CLUBS

L'oblio del fenomeno Ilicic: quando sarà pronto, i rischi di prenderlo all'asta

Josip Ilicic sembrava aver trovato finalmente una continuità all'Atalanta, che gli ha permesso di disputare la sua miglior stagiona a ben trentadue anni, realizzando gol e servendo assist a ripetizione (21 reti complessive in…

Tegola Vanzago: si ferma Leiva

Scritto da Rindi Andrea (admin). Inserito in CLUBS

Il Mercoledì di coppe non sorride a Vanzago. Lucas Leiva, vittima di un risentimento muscolare all’adduttore destro non sarà probabilmente disponile nella sfida contro la diretta inseguitrice nonchè fantacampione in carica. La conferma arriva anche dalle parole del medico sociale, intervistato a fine gara: “Leiva a avuto un risentimento all’adduttore destro. Effettueremo gli esami del caso non prima delle prossime 48 ore”. La sua presenza per il big match contro P17 è in fortissimo dubbio, in attesa di sapere con certezza i tempi di recupero.

Iago Falque, ora Rozzangeles è preoccupata

Scritto da Rindi Andrea (admin). Inserito in CLUBS

L'attaccante spagnolo alle prese con un fastidioso problema muscolare. Problema  muscolare più fastidioso del previsto per l'attaccante di Rozzangeles Iago Falque, che salterà praticamente tutto il primo tour de force stagionale dei biacoverdi. Lo spagnolo non rientrerà nel turno infrasettimanale e potrebbe stare lontano dal campo ancora per 10 giorni: oltre a Real Belin, salterà anche le partite contro Proleter Beretta e nuovamente contro i gialloneri in campionato. L'obiettivo è rientrare per la trasferta contro Meroloni. La sua assenza priva Rozzangeles di un'alternativa cruciale in attacco, anche se Insigne e Luis Alberto per il momento garantisco un buon supporto in attacco.

Caldara tiene in ansia Meroloni

Scritto da Rindi Andrea (admin). Inserito in CLUBS

A Merolandia sono preoccupati per le condizioni di Mattia Caldara. Il difensore continua ad allenarsi a parte per un problema muscolare alla schiena, infortunio che già nella passata stagione lo aveva costretto a rimanere fuori dal campo per alcune settimane. Secondo autorevoli fonti, Caldara salterà sicuramente la gara di coppa ma rischia anche di non esserci per la partita successiva contro Proleter 17. Davvero un peccato per il difensore che insieme a Conti anch'esso out da parecchio tempio rappresentano un vero e proprio patrimonio per Meroloni che ha rinunicato a numerose offerte questa estate cnvinto di poter ottenere enormi bonus in difesa proprio dalla coppia di giovani talenti.