Ultras, la rivincita di Gerson

Scritto da Rindi Andrea (admin). Inserito in CLUBS

Gerson Roma 324x235

Etichettato come bidone dopo che la Roma lo prelevò dal Fluminense per la cifra di 20 milioni, Gerson sembra essersi preso la propria rivincita nei confronti di tutti quei critici che tanto l’hanno sottovalutato nel corso della sua esperienza alla corte della squadra giallorossa.

Il giocatore brasiliano, vero oggetto misterioso in casa Roma durante il suo primo anno, sembrava destinato ad un prestito (in cerca di minutaggio, visto il suo scarso impiego) al Lille, ma il dietrofront del giocatore bloccò tutto. Spalletti (tecnico della Roma in quel periodo) provò a schierarlo davanti alla difesa ma con scarsi risultati e Gerson finì nel dimenticatoio. Fino ad oggi.

Di Francesco l’ha provato come attaccante esterno ed il brasiliano ha ripagato la fiducia del tecnico mettendo a segno una doppietta fondamentale ai fini della vittoria (2-4 contro la Fiorentina ndr) e sfoderando una grande prestazione. Lo stesso Di Francesco dichiarerà ai microfoni: “Me lo avevano dipinto come centrocampista, ma per me può fare benissimo alto nel tridente”.

Un nuovo ruolo che potrebbe cambiare la sua avventura italiana e quella del fantacalcio. Ultras ha puntato su di lui. Vedremo se si tratta di un giocatore che può fare la differenza, anche al fantacalcio!